Londra. Città poliedrica, ricca di cose da fare, attrazioni da visitare, musei in cui sorprendersi dell’arte, parchi in cui rilassarsi al sole durante questa splendida stagione primaverile. Se per il Ponte del 25 Aprile decidete di fare un viaggio a Londra sappiate che ci sono moltissime attività da poter fare accanto alle classiche gite nel cuore della città del Tamigi. Proprio da qui, dal cuore di Londra, potete iniziare un tour alla scoperta delle bellezze senza tempo di questa città. Ecco qualche suggerimento.

25 Aprile 2017: cosa fare a Londra

Per prima cosa, dopo una passeggiata sul Tamigi, scendete verso gli attracchi delle imbarcazioni e fate una mini-crociera sul fiume che scorre proprio nel cuore di Londra. In questo modo avrete la possibilità di ammirare la città da una prospettiva diversa. Complice la bella stagione vi godrete un paesaggio cangiante e dei giochi di luci e colore che solo in questo periodo dell’anno si possono ammirare.

Sempre in occasione del 25 aprile poi potrete anche decidere di fare un semplice pic-nic in uno dei tanti polmoni verdi della città. Londra è infatti ricca di parchi anche se il più famoso è ovviamente Hyde Park. Muniti di un cestino pieno di panini e dolcetti, con una coperta dove sedersi, vedrete che un 25 aprile così, all’insegna del relax e del benessere, diventerà indimenticabile.

Se invece poi preferite concentrarvi un po’ sull’arte e sulla cultura, la maggior parte dei musei di Londra sono gratis. Il 25 Aprile potrete così trascorrere un pomeriggio alla scoperta della storia, della scienza o dei maggiori pittori le cui opere più belle sono racchiuse nei musei di Londra. Se siete con i bambini sappiate poi che il Museo di Storia Naturale li lascerà a bocca aperta: grazie a riproduzioni a dimensione naturale di dinosauri e giganti del mare i vostri figli porteranno nel cuore un ricordo indelebile di questa avventura.

In ultimo, approfittando del bel tempo e del sole tipico della primavera, il 25 aprile a Londra non potete non fare un giro sulla ruota panoramica, il “London Eye”. L’occhio della città vi permette di ammirare tutta la bellezza di questa metropoli dall’alto, scorgendone dettagli inaspettati e sorprendenti.

Per quanto riguarda invece la sera, visto che inizia a fare abbastanza caldo, potreste decidere di fare un giro nei pub di Carnaby Street, cuore pulsante della movida un po’ più elegante di Londra. Oppure, dal centro potrete raggiungere comodamente Brick Lane. Questo quartiere merita di essere visitato sia di giorno che di notte. La sera potrete trovare tanti pub o locali dove ascoltare musica, invece di giorno basta fare due passi per “inciampare” in modo figurato in esempi splendidi di street art. Stesso discorso vale per Camden Town, luogo tra i più alternativi di Londra. Anche qui la sera potrete imbattervi in pub tipici oppure essere trascinati in qualche jam session improvvisata. Se invece preferite una cena tranquilla e una passeggiata tra locali alla moda il quartiere che fa per voi in questo ponte del 25 aprile è sicuramente Soho.