Abbiamo un’Italia divisa in due dal maltempo questa Domenica delle Palme: nord e parte del centro sono invasi da una perturbazione che porta pioggia e temperature basse, il sud invece è baciato dal sole e dal caldo.
Il traffico al momento non risente del maltempo: strade e autostrade sono libere e scorrevoli, anche perchè (diciamoci la verità noi sfortunati che abitiamo al nord) poche persone hanno voglia di spostarsi con questa pioggia e questo freddo.
Al sud invece è segnalato solamente vento forte sulla A14 Pescara-Taranto, tra Bitonto e Taranto Nord.
Peccato, perchè oltre ad essere la Domenica delle Palme è anche la seconda giornata Fai della Primavera, occasione durante la quale molti dei tesori del nostro Paese, solitamente inaccessibili al pubblico, hanno aperto le loro porte per essere ammirati.
La situazione è ancora più disagiata in Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia: su Strade Anas.it è stato diramato il Bollettino della Protezione Civile che prevede nevicate fino a quote di pianura, con apporti al suolo localmente moderati.

photo credit: piermario via photopin cc