In Emilia Romagna c’è un posto speciale dove scoprire, incontrare ed ammirare tutti i protagonisti del mare: l’Acquario di Cattolica, il più grande dell’Adriatico!
Sono oltre 100 le vasche espositive che ospitano gli abitanti del mare, passando per l’Oceano Atlantico, Indiano e Pacifico fino ad arrivare alla meravigliosa barriera corallina del Mar Rosso. Ogni zona è dettagliata minuziosamente per ricreare ogni ambiente marino, rendendolo affascinante e misterioso.
Tra le vasche più interessanti c’è quella che ospita i cuccioli di squalo martello, nati da esemplari provenienti dalla Florida, la vasca dei pinguini ed i piccoli nati proprio nella Riviera Adriatica e l’Asilo delle Tartarughe tra cui le piccole Caretta Caretta che, una volta cresciute, saranno reintrodotte in mare aperto.
Emozioni e adrenalina pura nella grande vasca degli squali, da sempre considerati nemici dell’uomo, ma che in realtà nulla hanno a che fare con i mostri, così come le meduse, organismi misteriosi, ma decisamente affascinanti mentre fluttuano nell’azzurro del mare.
Il 1° di Aprile 2014, l’Acquario di Cattolica riaprirà le porte al pubblico; nel mentre, ha appena festeggiato il Carnevale di Fano con una parata di maschere di squali, pinguini, pesci pagliaccio, lontre e tartarughe!

photo credit: Vetto via photopin cc