Viaggiare in aereo è comodo, rapido e molte volte anche low cost.

Ma come facciamo a prenotare una vacanza “in volo” sapendo di dover lasciare necessariamente il nostro adorato Fido a casa? Se non ce ne fosse l’opportunità? Allora dovremmo rinunciare alla comodità degli spostamenti rapidi?

Oppure immaginare di dover lasciare il proprio pet a quattro zampe nella stiva? Sembra proprio di no dal momento che ora è possibile anche in Italia portare il proprio fedele amico in aereo, seduto comodamente accanto al proprio padrone.

Un servizio fornito in Italia per la prima volta da Prestige International Services grazie al quale prendere l’aereo con il cane non è più un problema.

I primi cagnolini che voleranno a fianco del loro padrone saranno gli 80 esemplari italiani che devono partecipare al ‘World Dog Show 2011′ in programma dal 7 al 10 luglio nella capitale francese di Parigi dove sarà premiato il cane più bello del mondo.

Non si sa se tra loro c’è il vincitore ma di sicuro arriveranno belli riposati grazie alla traversata “più comoda e sicura” che la Prestige International Service gli ha preparato.

Negli Stati Uniti già lo scorso anno era nata l’idea di una compagnia aerea interamente dedicata agli animali domestici, la Pet Airways, che trasporta gli animali da una città americana all’altra, con l’assistenza di hostess esperte e ciotole per acqua e cibo durante le traversate.