L’aeroporto storico di Berlino è Tegel, al quale si è aggiunto Schonefeld, dove fanno scalo le compagnie aeree low cost Ryanair, Easyjet e Germanwings (per info su compagnie low cost cliccate qui). Grazie a queste tre compagnie aeree si può raggiungere la capitale tedesca a prezzi veramente vantaggiosi, ma purtroppo, occorre dirlo, i collegamenti tra Schönefeld e il centro città non sono semplicissimi e le indicazioni che si possono trovare in rete o presso l’aeroporto non sono molto chiare.

Se si deve raggiungere la parte est o nord-est della città si può prendere facilmente il treno  S9, mentre se si ha l’albergo nella parte meridionale della capitale tedesca è più consigliato prendere il SXF Airport Bus Express. Se la destinazione è invece Zoologischer Garten, Kurfürstendamm, o Alexanderplatz, è meglio prendere i treni regionali RE7 o RB14. Questi treni si possono individuare molto facilmente grazie alla scritta airport epress che hanno incisa sui vagoni. Il costo è di soli 3,00 euro e il servizio è attivo dalle 5.00 alle 23.00. Destinazione dei treni è Berlino-Wannsee passando per Berlino-Charlottenburg, Berlino Zoologischer Garten Berlin Hauptbahnhof, Berlino Friedrichstrasse, Berlino Alexanderplatz, Berlin Ostbahnhof e Berlino-Karlshors (per maggiori info su Berlino cliccate qui).

Passate le 23:00 gli spostamenti dall’aeroporto di Schönefeld diventano proibitivi in quanto la maggior parte dei mezzi pubblici smettono le loro corse. L’unica alternativa se ci si trova in questa situazione è prendere il taxi, che costa circa 40,00 euro o l’autobus notturno numero 7, anche se il tragitto dall’aeroporto al centro che effettua il mezzo è molto lungo (per ulteriori info su Berlino cliccate qui).

photo credit: Giovanna d’arco via photopin cc