Tutti gli anni giunge a Londra un numero di persone dell’ordine dei milioni, da tutta Europa, per i motivi più svariati, che interessano l’ambito dello studio (soprattutto della lingua) quello legato al lavoro che qui, nonostante la crisi, certamente non è stagnante, o per fare una semplice esperienza culturale o una visita turistica.

Per cui la capitale britannica offre una serie disparata di alloggi, che riesce a rispondere alle diverse esigenze.

Trovare un posto per dormire qualche notte oppure un appartamento o un residence per sostare qualche mese, sarà semplice come prenotare una camera di un Hotel in qualsiasi periodo dell’ anno, visto che il settore turistico alberghiero di Londra è decisamente attrezzato ad accogliere chiunque.

Il prezzo degli hotel a due stelle parte da una tariffa minima di cinquanta sterline per notte a persona, per cui, chi dovesse restare in città per più di qualche giorno, sarà chiaramente interessato ad un alloggio dalle caratteristiche differenti e, ad esempio, si potrà rivolgere ad un ostello o ad una camera presso una famiglia o, ancora, ad una stanza da condividere con un altro viaggiatore.

Se l’onere economico da sostenere in un hotel due stelle parte infatti da trecentocinquanta pound, per un ostello ce ne vorranno circa centonovanta e per una camera solo ottantaquattro.