Chi si reca ad Amburgo non può non visitare i due simboli della città, ovvero il Municipio e la Chiesa di San Michele. Da non perdere anche la “Salita delle Zitelle” (Jungfernstieg) dove far tanto shopping, la Kunsthalle e il porto di St Paul, con il quartiere a luci rosse Reeperbahn, un luogo dove da secoli si recano uomini in cerca di divertimenti.

Degne di visita sono anche i nuovi edifici della Speicherstadt, la Città dei Magazzini, una zona in piena espansione con tantissime costruzione di nuova concezione.