Se cercate una meta verde, che più verde non si può, per le vostre estive dovete assolutamente valutare opportunità di andare ad Amburgo.

E’ infatti stata definita la città più verde d’Europa per via dei suoi parchi, foreste, riserve naturali e acque sul 25% della superficie. Interessante anche la periferia, vicina al Mare del Nord e Baltico con le molte opportunità di svago.

Amburgo è anche una delle poche metropoli (due milioni e mezzo di abitanti) che contiene un proprio parco naturale l’Hamburg Wadden Sea sarà presto nella lista dei siti UNESCO.

Amburgo è verde anche nei trasporti basti pensare alla S-Bahn, la ferrovia veloce a energia elettrica verde, derivata dall’acqua; alle 1.500 biciclette rosse, le StadtRAD, che si possono affittare in più di 100 punti della città.

Sempre nella capitale europea è possibile imbarcarsi sulle prime navi passeggeri a idrogeno: le FSC Alsterwasser a zero emissioni.

Meta ideale anche per chi opta per il mangiar sano e i prodotti biologici: c’è l’imbarazzo della scelta tra innumerevoli ristoranti, cafè e negozi specializzati.

Persino gli hotel sono eco sostenibili ad Amburgo e si possono trovare soluzioni per tutte le tasche dai meravigliosi 5 stelle fino a soluzioni più economiche.

Un vero toccasana per le tasche, per il corpo e per la mente, una vacanza perfettamente compatibile con le esigenze del nostro pianeta.

Una vacanza, in sostanza, amica della natura e quindi anche dell’uomo.