La flotta American Airlines, compagnia aerea tra le migliori e più grandi al mondo, rende noto il record raggiunto in agosto 2013 sia per il ricavo unitario sui passeggeri che sull’aumento del traffico.
I risultati comunicati dalla AMR Corporation parlano chiaro: il ricavo consolidato per passeggiero (per ogni posto disponibille per miglio) è aumentato del 3% rispetto all’anno scorso.
Un amento di 4.2 e di 3.2 punti percentuali rispettivamente sulla capacità e sul traffico, rispetto al 2012, che ha segnato il fattore più alto di tutti i tempi.
Ottime notizie quindi per American Airlines che da quasi 80 anni si è focalizzata nell’offrire alla propria clientela un’esperienza di viaggio eccezionale intorno al mondo, specializzandosi inoltre su pacchetti vacanze, noleggio auto, pernottamenti alberghieri e passaggi di classe. La compagnia aerea si compone di circa 900 aerei, ma presto entreranno nella flotta oltre 500 nuovi aerei che contribuiranno a rendere l’American Airlines una delle flotte più giovani e moderne degli Stati Uniti d’America.

photo credit: matt.hintsa via photopin cc