Grande evento domani sera (23 giugno) a Venezia con Art Night Venezia 2012, con più di 200 istituzioni pubbliche e private che apriranno le loro porte a tutti gli estimatori e appassionati dell’arte italiana.

Un evento straordinario che si realizza per la seconda volta nello splendido scenario della città lagunare che ospiterà circa 400 eventi diversi tra musica, spettacolo, teatro e fotografia.

Le manifestazioni in programma inizieranno alle 17 con la partenza del corteo “InstaArtNightVenezia/Ca’Foscari2012” lungo il Canal Grande. Centinaia di foto di tutta la città saranno continuamente proiettate in un lungo percorso che toccherà tutte le location più famose della città.

Alle 19 la performance dello scrittore Paolo Nori, alla quale seguirà l’inaugurazione di una serie di mostre, tra le quali la “Nie Wiem” alla Biblioteca Universitaria delle Zattere, la “Drawings from Within” di Matteo Pericoli all’Aula Colonne a San Sebastiano e la retrospettiva di  William Congdon a Ca’ Foscari.

Parte integrante della manifestazione è la partecipazione della Fondazione Musei Civici di Venezia che per l’occasione aprirà al pubblico alcune delle aree solitamente non accessibili. Tra i vari eventi spiccano le mostre interattive del Museo di Storia Naturale, la mostra “Spirito klimtiano. Galileo Chini, Vittorio Zecchin e la grande decorazione a Venezia” e il concerto “Liuti in contrappunto” del Conservatorio di Musica “Benedetto Marcello.