Barcellona è una città frizzante ed energica, ricca di stimoli culturali fatti di arte, monumenti, cattedrali, tradizioni, ma soprattutto piena di vita.
La famosa movida della città è pronta a conquistarvi per festeggiare il Capodanno 2013 con una notte di festa, di musica e di allegria.
Plaça Catalunya e Plaça de Toros Monumental sono le piazze centrali che animeranno la città, mentre locali e ristoranti delizieranno i palati con piatti tipici locali come Paella di pesce e vini catalani.
Il rito propiziatorio di Capodanno è mangiare chicchi d’uva durante i 12 rintocchi dalla mezzanotte.
Cosa vedere a Barcellona?
L’architetto Gaudì, massimo esponente dell’architettura modernista catalana, ha disseminato le sue opere in tutta la città. Merita visione il Tempio Espiatorio della Sagrada Familia e i suoi giardini dalle architetture fumettistiche.
Potete poi visitare la Rambla di Barcellona, un lungo viale che costeggia il mare, affollato da artisti di strada, e il mercato della Boqueria che ospita ogni genere di chioschi, gestiti da donne che indossano il costume tradizionale.
Sul web tante le offerte di voli e alberghi low cost per un Capodanno da non dimenticare.