Ci siamo, tra pochi giorni inizieranno i Giochi Olimpici di Londra e la città è in completo subbuglio per l’evento.

Già da qualche tempo si fa difficoltà a trovare un posto dove dormire e anche un volo per arrivare nella capitale britannica, dato l’altissimo numero di turisti, che normalmente scelgono Londra come loro meta per le vacanze, e di appassionati di sport, che quest’anno si sono diretti in massa in questa città.

Ma se avete intenzione di passare qualche giorno a Londra, potete approfittare della novità di quest’anno: il cab & bed.

Il cab & bed può essere definito come un’evoluzione del bed & breakfast ed è stato inventato da un creativo tassista londinese (cab, infatti, è il nome con cui a Londra sono chiamati i taxi). Grazie all’idea del geniale David Weekes, sarà possibile pernottare all’interno del suo taxi, con una spesa, abbastanza contenuta, di circa 50 sterline (l’equivalente di 60 euro).

Il cab di david è allestito con tutto il necessario per passare la notte in completa tranquillità. I vetri sono oscurati da tendine, c’è un comodo materasso completo di cuscino ortopedico, l’orsacchiotto per la compagnia, la luce per leggere e, ovviamente, non manca un iPad per tenersi in contatto con il mondo.

Per la disponibilità e le prenotazioni: Wimdu.it.