Cadice (Costa della Luce) si trova in Andalusia, nella provincia meridionale della Penisola Iberica. Il suo territorio comprende ben 260 chilometri di litorali meravigliosi con alcune spiagge ancora incontaminate.
La storia di Cadice è antichissima: si presume sia la più antica città fondata dai Fenici nell’occidente dell’area mediterranea.
Negli anni, diverse culture e civiltà hanno abitato questa splendida regione lasciando impronte importanti, alcune delle quali ancora oggi possiamo ammirare.
Sono state ritrovate pitture rupestri a Benalup, due sarcofagi fenici e giacimenti archeologi nei paesi di Tarifa, Carteia e San Roque.
Proprio a Tarifa, si trovano splendide spiagge ancora libere da speculazioni edilizie come Bolonia, Los Caños de Meca e Zahara de los Atunes, altre sono invece famose per gli amanti del windsurf, grazie al suo vento favorevole e a tariffe molto accessibili.
Tra le spiagge più belle di Cadice c’è sicuramente Playa de la Caleta, un tratto di costa molto suggestivo che unisce il Castello di S. Sebastian e il Castello di S. Catalina, e la spiaggia di Bolonia con sabbia candida e acqua turchese.

photo credit: SergioTudela via photopin cc