A maggio nella città di Cannes si terrà il consueto festival del cinema, durante il quale la città sarà presa d’assalto da attori, registi, giornalisti e dai tanti turisti che, oltre a voler visitare la città, sperano in un incontro fortuito con qualche VIP.

Ma cosa c’è da vedere a Cannes?

Partendo dal presupposto che la città è il fulcro della vita della Costa Azzurra, si capisce facilmente che Cannes non è una meta economica, anzi è famosa per i suoi locali eleganti e gli alberghi di lusso.

Una volta arrivati nella città, il primo posto da visitare, proprio per rendere omaggio alla sua fama, è il Boulevard de la Croisette, il lungo viale che costeggia la spiaggia per 12 chilometri tra palme, caffè e ristoranti.

Per ammirare, poi, la bellezza della città e del suo mare si può raggiungere Le Suquet, una collina abbastanza alta da permettere uno scorcio completo sulle spiagge e le isole della baia di Cannes.

Tra queste, una menzione particolare spetta all’île Sainte Marguerite, facilmente raggiungibile con i traghetti che partono dal porto. Una piccola isola coperta dalla tipica vegetazione mediterranea dove l’uomo con la maschera di ferro del celebre romanzo di Alexandre Dumas e dove si trova anche il Museo Marittimo.