La notte di San Silvestro ormai è vicinissima ma alcuni non sanno ancora come trascorrerla, se fate parte di questa cerchia di persone e cercate qualcosa di innovativo e originale per la notte della fine dell’anno prendete in considerazione un breve soggiorno nella splendida Stoccolma, capitale della Svezia e chiamata, per i suoi canali, la Venezia del Nord (per maggiori info su Stoccolma cliccate qui).

Volare in Svezia ormai non costa molto, grazie alle compagnie low cost, e se siete amanti della neve e del freddo scandinavo il trascorrere qualche giorno di festeggiamenti e relax nella innevata capitale farà senza dubbio al caso vostro. Inoltre vi è la possibilità di cenare in maniera genuina in uno dei locali della Gamla Stan, la città vecchia, che offriranno Cenoni particolari con la cucina tipica svedese. I prezzi non sono però economici, si aggirano sui 50-60 euro a persona, ma lo stile dei ristoranti e il luogo valgono senza dubbio ciò che si spende (per info su altre offerte per Capodanno cliccate qui).

In alternativa si può trascorrere una notte all’insegna della cultura festeggiando al museo all’aperto Skansen, dove gli abitanti di Stoccolma si riuniscono per leggere poesie, ascoltare buona musica etnica e folk, e deliziare gli occhi davanti allo spettacolare gioco pirotecnico rappresentato dai fuochi di mezzanotte direttamente sul mare (per info su altri spettacoli pirotecnici per il 31 dicembre cliccate qui).

Nel quartiere di Södermalm, nel Sud della città, si potranno invece trovare locali e discoteche dove arrivare fino all’alba e godersi pienamente il Capodanno 2014 nella Venezia del Nord.

A cura di Christian Vannozzi

photo credit: tango- via photopin cc