Se avete deciso di trascorrere Capodanno in Italia e non vi volete spostare molto da casa, sappiate che in quasi tutte le principali piazze italiane si stanno organizzando concerti e spettacoli di vario genere per aspettare la mezzanotte in grande stile. Nella capitale della moda, Milano, gli eventi in programma sono molti e vanno ad accontentare anche i gusti più strani e le esigenze più particolari. Ecco il calendario delle manifestazioni.

Capodanno a Milano: cosa fare

  • Concertone in Piazza Duomo. È questo il grande classico per i milanesi e i turisti che, sotto lo sguardo vigile della Madonnina simbolo di Milano, aspettano lo scoccare della mezzanotte. Quest’anno il concerto di Capodanno in programma per il 31 dicembre vedrà la partecipazione di Mario Biondi e Annalisa.
  • Teatro: chi vuole aspettare l’arrivo del 2017 in modo elegante, ma dedicato all’arte, potrà scegliere tra le varie opzioni. La Scala propone il balletto Romeo e Giulietta; al Teatro San Babila si terrà lo spettacolo “Doppia Coppia” con tanto di brindisi a mezzanotte con gli attori. Chi vuole qualcosa di più spensierato per accogliere il 2017 potrà andare al Teatro degli Arcimboldi dove sarà di scena il musical “Peter Pan” con le musiche di Edoardo Bennato. Rimanendo in tema “allegria”, Angelo Pintus porta in scena “Ormai sono una milf” al Teatro Manzoni.
  • Musica: preparatevi all’energia spumeggiante di Cristina D’Avena. La voce più famosa dei cartoni animati infatti si esibirà al Teatro della Luna con lo spettacolo “Semplicemente Cristina” che accompagnerà gli spettatori verso la mezzanotte. Chi preferisce musica più soft, all’Auditorium di Milano, alle 22, ci sarà l’esecuzione della Nona Sinfonia di Beethoven. Per unire un buon pasto alla buona musica, potete recarvi al  Blue Note, storico locale jazz, dove al cenone di Capodanno si accompagna l’esibizione degli Angels in Harlem Gospel Choir.
  • Cenone: per il cenone di Capodanno, Milano offre centinaia di soluzioni. Ovviamente se volete qualcosa di molto semplice potete scegliere tra i tanti locali del centro. Se però anelate a qualcosa di più particolare potete decidere di cenare nelle ville e nei castelli della periferia milanese che, per l’occasione, apriranno al pubblico con cene degne di un re! A voi la scelta!