Natale e Capodanno si sa, sono le due occasioni dell’anno in cui molti italiani tentano di organizzare un viaggio con gli amici o la famiglia cercando di sfruttare al massimo le festività invernali. Ma che meta scegliere per non rischiare di fare il solito e banale viaggio? Contro la routine delle solite mete, Dubrovnik è una delle scelte ideali per trascorrere le festività godendo del fascino e dell’atmosfera suggestiva in pieno il mood imperiale e medioevale sulla costa adriatica. La meraviglia di Dubrovnik, città della Croazia meridionale, sta nel panorama idilliaco e nel contesto ricco di storia le fanno meritare l’appellativo di “Perla dell’Adriatico”, città che raggiunge in inverno il proprio apice: atmosfera fatata, ricchezza multi-culturale e bellezza naturale mozzafiato.

Il Capodanno a Dubrovnik è infatti tra i più belli dell’Adriatico. Nello spettacolare scenario sul mare, la folla si concentra intorno alla strada principale per ascoltare e ballare al ritmo della tradizionale musica croata fino all’alba. Il 1° gennaio, l’appuntamento è alla Festa di Capodannoa Stradun, per vivere appieno il primo giorno dell’anno, mentre per la città risuonano grandi classici e le arie liriche più famose. Oltre ai ristoranti tradizionali croati e internazionali, una sosta in uno degli ottimi ristoranti della città dove gustare le prelibatezze della cucina dalmata a base di pesce accompagnate da ottimo vino. Superbe le Ostriche di Mali Ston e la bottarga di muggine o di spigola.

Altra grande e originale caratteristica della città della Croazia è l’imperdibile seconda edizione della corsa cittadina su un meraviglioso percorso lungo 10 km. Il grande successo della prima edizione della DuRun10K, a Capodanno 2015 ha richiamato 200 partecipanti da 30 Paesi diversi. Con la DuRun10K, Dubrovnik si è unità ad altre città nel mondo che celebrano il nuovo anno in modo attivo, promuovendo la salute e la serenità con la corsa. La corsa inizia e termina sulla strada principale della città, Stradun, ritenuta una tra le vie più belle del mondo. Il percorso include scorci meravigliosi, costeggiando le imponenti mura medievali della città, regalando un’esperienza mozzafiato. La corsa nasce dall’unione della Città di Dubrovnik, dell’Ente del Turismo di Dubrovnik, del Dubrovnik Athletic Club e dell’Associazione Extempora.