Fiabe, maghi, fate, streghe, elfi folletti e cavalieri vi attendono al Carnevale 2014 del castello di Gropparello, località incantata nei pressi di Piacenza. Il medioevo intriso di tutte le sue leggende è il tema principale del Carnevale, con i suoi maghi, le splendide principesse, i prodi e valorosi cavalieri ma anche i malvagi orchi che mettono quel pizzico di sale nell’evento (per info su altri Carnevali fantasy cliccate qui).

Il 2 marzo 2014 il castello di Gropparello, in provincia di Piacenza, riporta indietro di secoli le lancette del Carnevale, grazie alla presenza di tutti quei personaggi che dai fasti medievali non solcano più le nostre strade. All’interno delle maestose mura, dove sembra che il tempo si sia fermato e dove la modernità non è riuscita a fare breccia, troviamo gli abiti delle epoche passate indossate da dame, contadini e popolani, abiti cuciti e preparati perfettamente per l’occasione, il tutto per far vivere un sogno ai turisti che faranno la loro presenza per il Carnevale (per info su altri Carnevali tradizionali cliccate qui).

Sono graditi tutti i costumi e le maschere, anche se non prettamente fantasy o medievali. L’apertura dei festeggiamenti è prevista per le ore 10.00 con l’apertura del Parco delle Fiabe, e con la visita guidata nel bosco del castello dove i bambini verranno truccati e vestiti per l’occasione. Alle 15.00 è invece prevista la sfilata in maschera guidata dal tamburino, per terminare la giornata con una scorpacciata di chiacchiere e frittelle (per info su altri Carnevali in Italia cliccate qui).

Il costo del biglietto, comprensivo della visita al castello, al Parco delle Fiabe, e delle merenda, è di 18 euro per gli adulti e 14 euro per i bambini. Un ulteriore sconto di 1 euro è previsto per chi entra in costume. Il trucco e i giochi per i bambini sono inclusi nel prezzo.

Per informazioni sul Castello di Gropparello si può visitare il sito web www.castellodigropparello.it o scrivere all’indirizzo email info@castellodigropparello.it