La Scozia, nella parte settentrionale della Gran Bretagna, è una delle quattro nazioni i cui si costituisce il Regno Unito, al quale appartiene  dal 1707.

Questo territorio, che si sviluppa per poco meno di 80 mila chilometri quadrati, è famoso per le sue terre verdi e incontaminate, per i tessuti, il tartan, in Italia conosciuto proprio come scozzese, la stoffa con il disegno a quadri, per i clan e soprattutto per i castelli.

In scozia ci sono moltissimi castelli, in un solo viaggio è quasi impossibile visitarli tutti, sia per la quantità che per il prezzo non sempre accessibile delle singole visite.

Uno dei castelli più belli e imponenti è quello di Edimburgo, la capitale della Scozia. Anche se non c’è più l’arredamento originario, all’interno sono allestiti il Museo della Guerra Scozzese, la Great Hall e anche il cimitero dei cani. Sotto al castello il Loch, nelle cui acque venivano gettate le donne accusate di stregoneria. Una strada, lunga circa un miglio, la Royal Mile, conduce direttamente al Palace of Holyroodhouse, la residenza della Regina quando si trova in Scozia.

Uno degli altri tanti castelli della Scozia che attirano la maggior parte dei turisti è l’Urquhart Castle. Le rovine di questo castello, che dovrebbe risalire al XII, si stagliano sulle rive del LochNess e danno vita ad un paesaggio a dir poco meraviglioso.