La Loira è la regione del nord della Francia da tutti conosciuta per l’abbondanza di castelli che la punteggiano.

Ce ne sono davvero tantissimi, alcuni dei quali che nascondono delle vere e proprie meraviglie.Tutti conoscono la regione della Loira per la presenza dei castelli di Amboise, Chambord, Chenonceau ma ci sono anche della altre località, site nella periferia della regione, che offrono, a chi ha la pazienza e la volontà di scoprirle, delle vere meraviglie. Un esempio fra tutti è sicuramente la piccola cittadina di Saumur, nella quale si trova un castello, conosciuto come il castello di Brézé, che, anche se può sembrare nettamente meno affascinante di tutti gli altri, è decisamente degno di nota.

All’apparenza scarno e non bello quanto gli altri, solo all’interno il castello di Brézé mostra il suo segreto: una parte sotterranea,  una sorta di castello nel castello, che dovrebbe risalire all’XI secolo, che è rimasta nascosta fino a pochi anni fa, di circa 4 chilometri, che sembra costituire una città a parte.

Cunicoli, magazzini, scuderie e rifugi che costituiscono una delle aree fortificate sotterranee più grandi d’Europa. Per ora la parte visitabile di questa fortezza sotterranea si estende solo per 1, 5 chilometri, ma la sua particolarità e la sua bellezza hanno già attirato migliaia di visitatori.