Cayo Largo è senza dubbio una delle mete esotiche più apprezzate dai turisti, il luogo ideale per gli amanti del mare e della natura.
Situata a est della Isla de la Juventud è l’ultima isoletta dell’arcipelago de Los Canarreos di fronte alla costa meridionale di Cuba. E’ abbastanza piccola: misura 25 km in lunghezza per 3 km in larghezza, ma i chilometri di sabbia bianca finissima e il mare caldo e cristallino attirano ogni anno milioni di visitatori, affascinati da questo vero e proprio paradiso tropicale.
L’isola offre attrezzature e ogni genere di comfort per il turismo: sulla spiaggia sorgono numerosi hotel e villaggi con servizi all inclusive e divertimenti notturni.
Ma Cayo Largo difende anche la natura e il suo silenzio con spiagge più tranquille come playa Paraiso e Playa Blanca dove trovare il massimo del relax
La spiaggia più bella è comunque playa Sirena, una baia lunga 2 km riparata dal vento e dalle onde, caratterizzata da sabbia finissima e circondata da meravigliose palme. Il mare, di un intenso color turchese, mostra già quasi a riva il suo splendido fondale ricco di stelle marine, pesci colorati e conchiglie a dir poco meravigliose.
L’entroterra di Cayo Largo è altrettanto spettacolare: un’isola verdeggiante che ospita una ricca fauna selvatica tra cui fenicotteri, iguane e colibrì, oltre a interessanti musei come la Cappella sistina aborigena che contiene centinaia di pittogrammi storici.

photo credit: Fabio M via photopin cc