Pensate a una vacanza in un luogo magico, pieno di storia, arte, cultura e passione. Siamo a Parigi. La Ville Lumière, la città degli innamorati per eccellenza che, ogni anno, attira tra le sue vie tantissimi turisti. Tra le tante attrazioni che potete visitare come la Torre Eiffel, o Notre Dame, a pochi passi dal mercato delle Halles, e qui si trova il centro Pompidou. Progettato da Renzo Piano, il suo nome si ricollega al Presidente George Pompidou che, intorno alla fine degli anni ’60, ha voluto dare alla città di Parigi un qualcosa di nuovo, sia esteticamente che a livello funzionale. La facciata, tanto per cominciare, è inconfondibile con le sue scale mobili e tubi colorati di rosso, blu, giallo e verde. All’interno troviamo un centro culturale artistico e contemporaneo dove, accanto ad opere di artisti del passato, c’è spazio per la modernità. Così al Centro Pompidou coesistono una collezione d’arte moderna e contemporanea, una biblioteca, teatri, cinema e aree adibite ad attività culturali e musicali.

Centro Pompidou: orari, biglietti e come arrivare

Se vi trovate a Parigi, una visita al Centre Pompidou è praticamente obbligatoria. Vediamo allora insieme i giorni di apertura e gli orari del museo:

  • Museo e mostre (chiusura casse 20h): dal mercoledì al lunedì dalle ore 11 alle ore 21.
  • Atelier Brancusi: dal mercoledì al lunedì dalle ore 14 alle 21
  • Biblioteca: dal lunedi al venerdi, salvo il martedi, dal mercoledì al lunedì dalle ore 12 alle 22 (nel week-end dalle 11 alle 22)
  • Giorni di chiusura: martedì e 1° maggio chiuso

Per quanto riguarda invece il costo del biglietto e le tariffe per visitare il Centro Pompidou sono le seguenti:

  • Biglietto museo e mostre da € 14
  • Biglietto Panorama (vista panoramica sesto piano) € 3
  • Gratis per disabili
  • Audioguida in Italiano: 5 euro

In ultimo, per arrivare al Centro Pompidou vi sono diverse opzioni. La via è Centre Pompidou, Place Georges Pompidou, 75191 Paris e si può raggiungere con la metro Rambuteau, Hôtel de Ville, Châtelet–Les Halles (RER). In alternativa si possono anche prendere gli autobus: 21, 29, 38, 47, 58, 69, 70, 72, 74, 75, 76, 81, 85, 96.