Passare l’estate in città o magari visitando le capitali europee non è semplice come sembra: basti pensare che stata addirittura stilata una lista delle migliori e delle peggiori, tra queste Venezia è la più romantica, mentre Roma quella dove i tassisti sono più cordiali.

Atene ne esce come la più sporca in assoluto, Roma la la segue per pochi voti.

Barcellona è la città più accogliente, mentre Parigi, oltre ad essere sopravalutata è anche la città in cui i tassisti sono più scortesi.

Lisbona, invece, è la città più sottovalutata,una città dove, per capirci, le aspettative ala partenza sono superate dall’incantevolezza delle strutture della capitale.

Allo stesso modo Lisbona, Budapest, Danzica, Bruges ed Edimburgo risultano sottovalutate.

Tra le città più cordiali dopo Barcellona, troviamo Roma, Madrid, Siviglia e Dublino, mentre tra quelle più romantiche dopo Venezia, spiccano Parigi, Praga, Roma, Firenze e Bruges.

Londra si è aggiudicata il podio per città più facilmente visitabile, ma anche quella con più divertimento e con più attrazioni, seguita poi da Barcellona e Berlino.

La città più pulita è Zurigo, seguita da Ginevra, Stoccolma, Copenaghen e Vienna.

Si aggiudica il podio di città più noiosa Birmingham, votata come la più monotona, seguita da Bruxelles, Varsavia, Manchester e Danzica.

Il tutto è frutto di un’intervista condotta suo oltre tremila persone dal portale Tripadvisor.