Il clima in Australia è tendenzialmente temperato, ma ovviamente è soggetto a delle variazioni vista la grande dimensione di questo continente. In genere gli stati più settentrionali hanno un clima caldo, mentre quelli meridionali sono più freddi. L’estate in media va da dicembre a febbraio, l’autunno da marzo a maggio, l’inverno da giugno ad agosto e la primavera da settembre a novembre. Nei mesi più caldi, quindi, il flusso turistico aumenta rispetto ai mesi più invernali, quando le precipitazioni sono maggiori.