Il clima di New York è tipicamente continentale e molto umido. Non esiste, infatti, in questa città un vero e proprio periodo secco, ma anche in estate l’umidità è sempre molto alta e non sono infrequenti anche le precipitazioni. In inverno, invece, il freddo è molto pungente e si toccano temperature anche molto basse. Il rischio di pioggia è tanto alto in estate quanto in inverno; infatti, chi si reca a New York, dovrà sempre essere pronto ad un acquazzone. Spesso, inoltre, in inverno nevica.