Un volo sta per portarvi dall’altra parte del mondo ma non avete preso in considerazione il Jet Lag? Niente paura, Skyscanner ha raccolto per voi i migliori consigli per evitare i malesseri legati al lungo viaggio (foto by InfoPhoto).

Ecco il decalogo di Skyscanner:

Prima del volo…

  1. REGOLARITA’: Non riuscite ad addormentarvi facilmente e, nonostante questo, avete prenotato un volo dall’altra parte del mondo? Cercate di informarvi su quante ore di fuso orario vi separano dalla meta e preparatevi al viaggio in tempi ragionevoli. Qualche giorno prima della partenza è consigliabile terminare le vostre serate andando a dormire prima del solito, se volate verso est, o è bene rimanere svegli fino a tardi, se viaggiate verso ovest.
  2. RIPOSO: Abbandonate i pensieri legati al lavoro, lasciate a casa le preoccupazioni e siate sicuri di aver fatto rifornimento di sonno. Ricordate: un corpo riposato recupererà molto più facilmente e supererà in fretta gli scompensi legati al Jet Lag.

Durante il volo…

  1. SCORTE D’ACQUA: Evitate caffè durante le ore precedenti al volo. L’acqua dovrà essere vostra fedele compagna di viaggio.
  2. CHI DORME PIGLIA PESCI: Prendete in considerazione l’idea di viaggiare di notte e con le luci soffuse: potrebbe essere un’ottima soluzione. Munitevi di un buon poggiatesta, tappi per le orecchie.

A destinazione…

  1. FATE COSE, VEDETE GENTE: Passeggiate, nuotate. Vi aiuterà a restare svegli tutto il giorno e a ripristinare l’equilibrio del vostro orologio biologico.
  2. IL PISOLINO NO: cercate di andare a dormire solo quando è buio.
  3. QUESTIONE DI TEMPERATURA: Prima di andare a dormire accertatevi che la temperatura e la luce della stanza siano ben regolate. Secondo alcuni studi l’orologio biologico è guidato da variazioni di calore corporeo e di luce.
  4. STACCATE LA SPINA: Smartphone, iPhone, iPad e pc con i loro schermi luminosi, mantengono alta l’attenzione e sono grandi nemici del sonno. Spegneteli e se proprio dovete distrarvi leggete un libro.
  5. A TUTTO RELAX: Se non siete riusciti a portarvi il vostro cuscino, cospargete quello dell’albergo con qualche goccia di essenza alla lavanda, al geranio o al timo: migliorano la qualità del respiro e allontanano gli insetti.
  6. VIVA LE PROTEINE: Al risveglio è bene preferire una colazione abbondante e ricca di proteine per avere energia a sufficienza e permettere al vostro corpo di restare vigile e sveglio. A cena restate leggeri.