Prendere l’aereo è una delle magie che possiamo godere nella nostra epoca: si accorciano drasticamente le distanze e il mondo, manco a dirlo, sembra ancora più piccolo di quanto non lo voglia il vecchio adagio.

Quello per aria è il modo di viaggiare che viene prediletto negli ultimi anni, vuoi proprio per le tempistiche a favore degli spostamenti rapidi, vuoi per le innumerevoli offerte low cost dell’ultimo minuto che possiamo trovare soprattutto sul web, ma anche in agenzia viaggi.

Vediamo alcuni consigli per assicurarsi il comfort necessario a viaggiare sereni in aereo:

  • Per non rischiare di uscire dal viaggio con il collo torto, sarà bene utilizzare un cuscinetto apposito (anche quelli gonfiabili) al fine di scongiurare fastidi una volta giunti a destinazione
  • Viaggiare in aereo comporta una lunga permanenza seduti, assicuratevi di non indossare scarpe e calze che favoriscano il gonfiore alle gambe
  • In estate è imprescindibile in aereo l’aria condizionata motivo per il quale se soffrite di sinusite o dolori cervicali sarà bene vi attrezziate con una soluzione per il collo, ad esempio una sciarpina da tenere con voi curante il volo.
  • La pressione del decollo potrebbe provocare un temporaneo calo dell’udito: portate con voi dei chewing gum per evitare che accada e masticateli per la durata del viaggio.
  • Se siete diretti in posti lontani approfittate del viaggio per riposare e recuperare ore si sonno in vista del fastidioso e disagevole jet lag.