Chi si trova a Torino e non ha molto tempo, di certo non potrà perdersi alcune parti meravigliose di questa città. Innanzitutto piazza San Carlo e le chiese gemelle, dove si trovano alcuni bar storici della città; il Duomo di Torino, posto nella parte centrale della città e dove è conservata la Sacra Sindone; la Mole Antonelliana, vero simbolo di Torino con una vista mozzafiato da godere dopo la salita con l’ascensore trasparente; il parco del Valentino, un enorme spazio verde molto amato dai torinesi, al cui interno si trova il borgo medievale barocco.