E’ tutto pronto per le vacanze di Natale. O quasi. Dopo aver prenotato i biglietti, l’albergo, la spiaggia o un viaggio in crociera, tutto ciò che manca prima della partenza è la preparazione della valigia. Compito arduo, ne siamo tutti consapevoli, ma è indispensabile riporre con cura tutto ciò che sarà utile durante la vacanza. Il primo valido consiglio è quello di scrivere una lista sulla quale annotare tutto ciò che dovrà essere inserito nella valigia al momento della preparazione e che, una volta terminate le ferie, dovrà fare ritorno a casa. Ma vediamo più bel dettaglio tutto ciò che non deve assolutamente mancare.

Prima importante (e indimenticabile) cosa sono i vestiti. Non è necessario riempire la valigia di magliette e pantaloni, basterà un numero di capi sufficiente per un cambio al giorno e un numero limitato di paia di scarpe. Va sempre tenuta in considerazione la meta del viaggio: se si sta partendo per un viaggio esotico o in riva al mare è importante ricordarsi i costumi, le infradito e il telo da spiaggia; se, invece, si trascorrerà il Natale in montagna, è consigliato inserire in valigia dei maglioni, una felpa e delle scarpe impermeabili che aiutino a tenere al caldo i piedi. Sempre in base al tipo di viaggio da affrontare è importante ricordare di portar con sé dei medicinali, sempre utili in caso di bisogno, preferendo innanzitutto quelli assunti quotidianamente in base alle proprie patologie e, in secondo luogo, alcuni must have che in situazioni di emergenza possono sempre far comodo come creme anti irritazione, pastiglie contro il mal di testa o il mal di denti e qualche aspirina contro l’influenza e i mali di stagione.

Per quanto riguarda il beauty o la busta per gli accessori del bagno, indispensabili sopra ogni cosa sono spazzolino e dentifricio, comodamente acquistabili anche nei formati ridotti da viaggio, in modo da risparmiare un po’ di spazio in valigia. Per chi ne fa uso è consigliato portare le lenti a contatto oltre al classico filo interdentale, sapone per la doccia e shampoo per i capelli. Tra gli altri oggetti da inserire in valigia è consigliato riporre il caricabatterie del cellulare, quello della macchina fotografica e, in caso di bisogno, quello del pc portatile. Nel caso di un viaggio in aereo in cui è prevista la possibilità di portar con sé un bagaglio a mano, è importante ricordare le misure che la borsa non dovrà mai superare e di inserire al suo interno un cambio d’abito per ogni emergenza, fazzoletti, spazzolino per i lunghi viaggi e qualche rivista o il lettore mp3 per tenersi impegnati e ingannare il tempo durante il tragitto. Se la vacanza è prevista per il giorno di Natale c’è un’ultima cosa che dovrà essere riposta in valigia: i regali per amici e parenti.

Foto: Mazarine via photopin cc