Tra le più incantevoli città del Mediterraneo, sia dal punto di vista artistico che balneare, è la città di Barcellona, capitale e punto di riferimento della comunità autonoma catalana. Caratteristica della città sono i suoi colori vivi e accessi, voluti dal comune stesso che ne ha fatto un foro di incontro per numerosi giovani europei che cercano nella capitale catalana riposo e divertimento (per info su Barcellona cliccate qui).

Strada principale di Barcellona è la Rambla, dove poter passeggiare nella vita vera e propria della Catalogna, lungo la riva del mare e dei negozi tipici. La Rambla è infatti il luogo ideale dove fare shopping a basso costo, mangiare un gelato sulla spiaggia e soprattutto gustare i piatti tipici della cucina locale che offre numerose prelibatezze. Per gli amanti del calcio e della squadra del Barcellona, ci sarà anche l’opportunità di comprare maglie e sciarpe della squadra di calcio più forte del mondo (per altre info su Barcellona cliccate qui).

La Rambla è anche il luogo ideale dove trascorrere una piacevole serata. Vi sono infatti numerosi locali notturni, dove, se si è single, si possono fare anche piacevoli incontri. Per chi vuole invece solo rilassarsi e divertirsi non vi è alcun problema, in quanto vi sono sia normali ristoranti che disco pub dove potersi scatenare al ritmo della musica caraibica.

La Sagrada Familia e il ‎Parco Güell, sono probabilmente il simbolo artistico della città di Barcellona, oltre a essere capolavori indiscussi di Gaudi, uno degli artisti più innovativi del millennio. La cattedrale laica (perché mai consacrata) è uno dei luoghi più mistici del mondo, dove potersi perdere nella bellezza e nella maestosità di un luogo veramente magico. Il Parco invece rappresenta un mondo fiabesco dove potersi veramente rigenerare nella mente e nello spirito. Assolutamente da non perdere, sia per i grandi che per i più piccoli  (per maggiori info sulla Sagrada Familia cliccate qui).

photo credit: Dorli Photography via photopin cc