Cracovia ha nel proprio territorio tantissime chiese e tanti monasteri, tanto che questa città è stata inserita nel 1978 all’interno della lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Da non perdere la Basilica Kosciol Mariacki, la via dei Canonici dove abitò Woytila, il futuro papa Giovanni Paolo II, la Cattedrale di San Venceslao, dove Karol Wojtyla celebrò la sua prima messa l’1 novembre del 1946, il Museo della Farmacia dell’Università Jagellonica, la Basilica di Santa Maria, la Piazza del Mercato Rynek Glowny, con la statua di Adam Mickiewicz.