Lisbona, meravigliosa capitale del Portogallo, è la seconda più antica dopo Atene e una delle più affascinanti e pittoresche del Vecchio Continente.
Un tempo patria di grandi esploratori come Vasco da Gama e Magellano, oggi è un punto di arrivo per milioni di turisti che vogliono scoprire il suo territorio ed i suoi paesaggi superlativi.
Lisbona racchiude in sé luoghi, monumenti e architetture che fondono l’antico con il moderno, dando vita ad un mix di attrazioni che conquista e seduce ogni suo visitatore.
Per comprendere al meglio la particolarità di questa splendida città, basta fare una passeggiata nella Baixa, il quartiere basso di Lisbona distrutto durante il terribile terremoto del 1755 e ricostruito interamente in perfetto stile neoclassico.
Anche il Bairro Alto è uno dei quartieri più importanti della capitale del Portogallo, qui prende vita il divertimento dei giovani, che si danno appuntamento nei tanti locali jazz e pub, spesso gustando insieme il bacalhau (baccalà), piatto tipico della città e bevendo la ginjinha, il famoso liquore di amarene.
Sulle sponde del fiume Tago sorge il quartiere di Belém, caratterizzato da uno stile architettonico gotico iperdecorato e dominato dal cinquecentesco Monastero dos Jerònimos e dalla Torre di Belém, faro e fortezza del porto di Restelo.
Quartiere degli artisti e degli intellettuali di Lisbona è il Chiado, le cui strade eleganti sono ricche di negozi raffinati, teatri, librerie e scuole d’arte; qui si possono ammirare anche le rovine gotiche della Chiesa del Carmo.

photo credit: -LucaM- Photography WWW.LUCAMOGLIA.IT via photopin cc