Amsterdam, è una delle capitali più belle d’Europa per le sue architetture e per il fatto che è costruita con canali e calle in stile veneziano, tanto da essere considerata la Venezia del Nord. Al contrario di quanto si possa pensare, pur essendo una città trasgressiva per via della libera prostituzione e per la legalizzazione delle droghe leggere, è anche un luogo romantico dove poter trascorrere giorni da sogno con la persona amata. In questa guida spiegheremo cosa vedere ad Amsterdam, elencando i luoghi ritenuti trasgressivi e quelli artistico-romantici (per info su weekend romantici cliccate qui).

La capitale olandese è senza dubbio una città dinamica e trasgressiva, ma anche semplice, accogliente, pulita e ordinata. I principali canali che l’attraversano sono 3: Herengracht, Keizersgraght e Prinsengraght. Tra questi Prinsengraght è il più suggestivo, per gli scorci che può regalare al tramonto, quando il sole scende sulle abitazioni e lungo il viale. Si tratta di uno dei luoghi più romantici dove passeggiare con la persona amata, poiché sembra diventare parte di un quadro grazie al gioco unico di luci e colori (per altri weekend romantici cliccate qui).

Per gli appassionati d’arte da non perdere assolutamente sono il Rijksmuseum, il più importante e illustre di tutti i Paesi Bassi e il Museo di Van Gogh, dedicato al celebre e senza dubbio eccentrico pittore che segnò un’epoca. Degna di nota è anche la Casa di Rembrandt con le sue pittoresche persiane rosse, ove si possono ammirare alcuni dei capolavori del celebre pittore.

Fulcro della vita notturna di Amsterdam è invece Piazza Leidseplein, piena di locali di striptease e burlesque, birrerie, coffeshop e tanto altro (per info su Amsterdam cliccate qui).

photo credit: macropoulos via photopin cc