È Booking.com a consigliare ai viaggiatori in quali mesi partire, quali sono quelli più economici per scoprire l’emisfero australe e boreale durante l’alta stagione. Potrete così organizzare i vostri viaggi in maniera consapevole, riuscendo a risparmiare fino al 49% per prenotare soggiorni nelle assolate Rio e Miami, nelle storiche e affascinanti Kyoto e San Pietroburgo e nei paesaggi incantevoli di Melbourne e Auckland. C’è la destinazione giusta per ogni budget e lista di desideri.

Se volte andate a Rio de Janeiro, in Brasile, il mese consigliato è quello di dicembre: risparmierete il 24%. Non potrete perdervi la frizzante vita notturna o le passeggiate lungo la Spiaggia di Copacabana. Se, invece, il vostro sogno è andare in Australia, il consiglio è quello di fare una tappa, nel mese di febbraio, a Melbourne in cui risparmierete l’11%: lì vi lascerete incantare dagli abitanti solari e amichevoli, dalle spiagge incontaminate, dai locali sulla spiaggia e dai grattacieli scintillanti. Se preferite Auckland, in Nuova Zelanda, preparate le valigie per il mese di ottobre e partite per un viaggio intenso tra culture, cucine e paesaggi spettacolari. Da un vulcano spento alle spiagge immacolate della West Coast passando per la riserva marina di Goat Island.

Se, invece, volete scoprire le meraviglie di Kyoto, in Giappone, quindi i templi e i santuari immersi nella natura partite nel mese di giugno cn un risparmio del 41%. Mentre, per andare a Miami Beach, negli States, tra divertimenti, sole e mare ma anche cocktail lungo la spiaggia e acque turchesi, a settembre potrete risparmiare fino al 42%. Se odiate il caldo, recatevi a San Pietroburgo, in Russia, la città ideale per un viaggio all’insegna dell’arte e della storia. In aprile potrete viaggiare risparmiando fino al 49% rispetto a giugno (il mese più caro), secondo Booking.com.