Dipinti, foto, stampe e manifesti dell’epoca saranno esposti dal 7 febbraio al 1 giugno 2014 al Museo di Francoforte, per rivivere l’atmosfera parigina della fine dell’800. Per l’occasione viene offerto un pacchetto viaggio creato ad hoc. Il quartiere parigino di Montmartre, fiore all’occhiello della capitale francese, ha ospitato alla fine del XIX secolo artisti del calibro di Edgar Degas, Pablo Picasso, Henri de Toulouse-Lautrec e Vincent van Gogh, che realizzarono proprio li i loro capolavori più celebri che diedero nuovo impulso e nuova linfa vitale alla storia dell’arte tra fine Ottocento e inizi Novecento (per informazioni su come raggiungere Parigi cliccate qui).

L’esposizione della Schirn Kunsthalle di Francoforte presenta il tema ‘Esprit Montmartre – La Bohème parigina intorno al 1900’, con oltre 200 dipinti, opere su carta, foto, manifesti e stampe che trasporteranno il visitatore nel mondo parigino dell’epoca, facendolo dimenticare di essere in Germania. Montmartre rappresentava per gli artisti uno stile di vita parallelo a quello dell’alta borghesia dalla quale volevano affrancarsi per mostrare il loro spirito autonomo e per trovare nei quartieri periferici l’ispirazione per un’arte che doveva essere sia pura che vera (per info sulla città di Francoforte cliccate qui).

La mostra si propone di essere un’esposizione d’arte dei maggiori artisti dell’epoca indagando le condizioni sociologiche del periodo e il ruolo nuovo che si proponevano di interpretare i vari artisti. Viene riprodotto interamente il quartiere come era un tempo, con le sue abitazioni, i suoi bar, i locali dove poter bere e incontrare compiacenti prostitute che allietavano le serate degli artisti.

L’Ufficio del Turistico di Francoforte propone un pacchetto di 2 notti e tre giorni con colazione a buffet, hotel a scelta e ingresso gratuito alla mostra con materiale informativo sulla città a partire da 92 euro per persona in camera doppia (per info su altri pacchetti vacanza cliccate qui). Per maggiori informazioni e prenotazioni si può contattare il Tourismus Congress Frankfurt am Main al numero di telefono +49 (0)69 21 23 08 08, oppure visitare il sito web www.frankfurt-tourismus.de.

photo credit: katasta via photopin cc