Si avvicinano inesorabili le festività natalizie e, come ogni anno, ci sono degli appuntamenti imperdibili per gli amanti dei sapori tradizionali e dei dolci in generale. Tra questi spicca la festa del torrone di Cremona.

La manifestazione è prevista dal 18 al 20 novembre nella città che ha visto nascere questa specialità già nel 1440 quando, si dice, è stato servito per le nozze tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti.

La forma tipica (e forse anche il nome) deriverebbe dalla torre campanaria della città, denominata Torrazzo, mentre il colore di questo dolce sicuramente non è quello rossiccio del campanile. La tradizione lo vuole infatti bianco candido appena colorato dal miele e dalle mandorle in esso inglobate

La città di Cremona è molto fiera di questa specialità che l’ha fatta conoscere in tutto il mondo e per questo, negli ultimi quattro anni, ha deciso di istituire una vera e propria festa in onore del torrone.

Una tre giorni denominata Torrone&Torroni in cui si alternano spettacoli, rassegne e mostre legate al territorio e alla città di Cremona. Ovviamente non possono mancare anche le degustazioni delle diverse varietà di torrone.

Quest’anno il tema è il viaggio, e il nostro consiglio è proprio quello di organizzarne uno per il weekend in cui è prevista la manifestazione. Sarà sicuramente un soggiorno dolcissimo!