Per molti, i vari festival musicali in giro per l’Europa sono un appuntamento fisso ogni anno. Dal rock al pop, dalla musica folk al reggae, ce n’è davvero per tutti i gusti. Grazie all’abbondanza di queste manifestazioni in location da urlo in tutt’Europa, molte persone ne approfittano per prolungare il viaggio e farsi una vera e propria vacanza. Oltre a garantire divertimento, party sotto il sole, birra a volontà e musica dal vivo, le bellissime città europee possono offrire anche il giusto riposo e relax.
Secondo i dati di Booking.com, i paesi con più appassionati di festival musicali sono Brasile e Cina, con oltre un quarto (26%) di prenotazioni effettuate per vacanze che includono un festival musicale. Anche negli USA sono tanti i fan della formula “viaggio + festival”, tanto che quasi una prenotazione su quattro (23%) avviene per questo motivo. A livello globale invece, quasi un viaggio su cinque (18%) prenotato negli ultimi 12 mesi è stato scelto per partecipare a un festival o a un concerto.
I 5 paesi più appassionati di festival sarebbero infatti Brasile, Cina, USA, El Salvador e Spagna.

Vi piacerebbe ballare sotto il sole di mezzanotte, assaggiare deliziose tapas o muovervi al ritmo della migliore musica rock, pop, hip-hop o dance? Booking.com ha selezionato per voi alcuni dei migliori festival in Europa e le sistemazioni top in ogni città, in base a oltre 91 milioni di recensioni scritte dai viaggiatori che le hanno visitate di recente.

  1. Danimarca (Roskilde 25 giugno – 2 luglio) – Scandic Roskilde: Il Roskilde si tiene in Scandinavia ed è uno dei festival più lunghi e grandi del mondo, con alcune delle migliori performance rock, pop, hip-hop e dance. Le nazionalità che prenotano di più in questa destinazione in questo periodo sono Danimarca, Norvegia e Svezia. Dopo il festival, approfittatene per esplorare Roskilde, le sue bellissime cattedrali e il museo delle navi vichinghe, o per scoprire la fantastica cucina locale. Lo Scandic Roskilde è situato vicino al parco Roskilde Ringen, a soli 5 minuti di auto dal centro della città, e offre camere in stile nordico con balconi alla francese e pavimenti in legno.
  2. Novi Sad, Serbia (EXIT 7-10 luglio) – Fortress Apartments: Evoluzione delle proteste studentesche del 2000, il festival serbo EXIT oggi è conosciuto per l’incredibile scelta musicale e per l’atmosfera accogliente e festosa che si protrae fino a tarda notte. Le nazionalità che prenotano di più in questa destinazione in questo periodo sono Serbia, Bulgaria e Romania. Dopo le lunghe giornate del festival, sentirete il bisogno di prendervi una pausa. Situati in una posizione comoda vicino al centro della città, al Danubio e alla fortezza di Petrovaradin, questi monolocali completamente attrezzati rappresentano la base ideale per partire alla scoperta della storica città di Novi Sad.
  3. Budapest (Sziget 10-17 agosto) – Synagogue Apartment Dohány: Il fantasmagorico festival musicale Sziget si tiene lungo l’arco di sette giorni in uno spazio di oltre 1 km sull’isola Obouda del Danubio. Potrete trascorrere le vostre giornate sulla spiaggia e fare festa fino a notte fonda con migliaia di esibizioni e vari generi musicali che vanno dall’heavy metal alle boy band. Le nazionalità che prenotano di più in questa destinazione in questo periodo sono Italia, Regno Unito e Paesi Bassi.Dopo sette giorni di festa, avrete voglia di un po’ di relax. Un’ottima scelta può essere il Synagogue Apartment Dohány: grazioso appartamento climatizzato vicino alla basilica di Santo Stefano, l’ideale per andare alla scoperta di Budapest e trascorrere con spensieratezza il resto del viaggio. Nelle vicinanze si trovano diversi ristoranti e caffetterie e una stazione metro che renderà più semplici gli spostamenti in città.
  4. Brecon Beacons, Regno Unito (Green Man 18-21 agosto) – Ty Helyg Guest House: Il Green Man è un festival unico nel suo genere, con stravaganti ballerine di burlesque, un falò enorme, musica che muove veramente le masse, e una line-up sempre diversa: musica Americana, pop folk-braided, art-rock, electro, elettronica e persino musica garage old-school! Le nazionalità che prenotano di più in questa destinazione in questo periodo sono Regno Unito, Hong Kong e Stati Uniti. Alla Ty Helyg Guest House potrete riposare i piedi affaticati dopo il festival e poi raggiungere il Breacon Beacons National Park, che dista 10 minuti a piedi, oppure guidare fino ai vicini siti di Castell Dinas e Bronllys Castle. Dopo il festival fate il pieno di energia con una sostanziosa colazione scozzese, e se riuscite a reggere altra birra, provate le deliziose birre proposte dal bar della struttura.
  5. Pola, Croazia (Outlook 1 -4 Settembre) – Apartments Villa Holiday: Il forte ottocentesco di Punta Christo e i suoi idilliaci dintorni fanno da splendido sfondo all’incredibile gamma musicale dell’Outlook Festival, che include hip-hop, grime, reggae, techno e dub. Scegliete dove divertirvi e far festa tra il fossato, le segrete, il bosco, il palco nel porto, la spiaggia o la barca. Le nazionalità che prenotano di più in questa destinazione in questo periodo sono Regno Unito, Austria e Germania. Gli Apartments Villa Holiday sorgono a 300 metri dalla spiaggia e offrono anche una piscina scoperta… quale modo migliore per rilassarsi dopo il festival? Potrete approfittare anche del giardino con barbecue o fare un salto in spiaggia e noleggiare una barca o un acquascooter. In alternativa potete scegliere anche un’escursione alle isole vicine o dedicarvi alla pesca e alle immersioni.
  6. Isola di Wight (Bestival 8-11 settembre) – The Bell Lodge: Il Bestival è una delle kermesse musicali più importanti del Regno Unito, e dopo 11 anni ancora va alla grande! È rinomato anche per i costumi (che cambiano ogni anno a seconda del tema), la posizione immersa tra le bellezze naturali, e per la sua lunga storia. La nazionalità che prenota di più in questa destinazione in questo periodo è il Regno Unito. Il Bell Lodge è situato a Sandown, non lontano dal festival e a soli cinque minuti dalla spiaggia. È il luogo perfetto per un po’ di relax dopo aver fatto baldoria e per fare passeggiate rilassanti sulla spiaggia, dedicarsi agli sport acquatici o andare in giro per negozi.
  7. Germania, Monaco (Oktoberfest 17 settembre) – Rocco Forte The Charles Hotel: Un evento diverso, e non solo per quanto riguarda la birra: il famosissimo Beerfest di Monaco è anche il festival di musica folk più grande al mondo. Si tiene nell’arco di due settimane, e offre birra a volontà (più di quanto possiate immaginare), cibo delizioso, vivaci parate e una varietà di giostre. Le nazionalità che prenotano di più in questa destinazione in questo periodo sono Germania, Ucraina e Cina. Dopo il divertimento arriva il tempo del riposo. Ne avete abbastanza di bere birra? Monaco è un’ottima destinazione anche per i musei e la cultura. Questo hotel di design a 5 stelle offre una vista sull’orto botanico e comprende un’esclusiva spa con piscina interna e un elegante lounge bar dove potrete ascoltare musica dal vivo nei weekend.