Investimento da record per Gardaland 2015 che inizia ufficialmente i lavori per la sua nuova eccezionale attrazione, il rollercoaster, che farà sicuramente notizia sia per le caratteristiche scenografiche (che saranno strabilianti) sia per la grossissima spesa per la realizzazione dell’opera. Tutto nasce per i 40 anni del Primo Parco Divertimenti italiano che decide di regalare ai propri fans un’attrazione veramente unica e indimenticabile.

Il 2015 si aprirà con l’inaugurazione delle nuove ‘Montagne Russe’, le più grandiose di sempre  (secondo gli organizzatori), e sicuramente senza eguali in Italia. Incaricata dalle realizzazione è l’azienda svizzera Bollinger & Mabillard Inc., considerata una delle migliori costruttrici di rollercoaster del mondo in quanto a qualifiche e professionalità. La società elvetica ha all’attivo numerosissime costruzioni di coaster nei parchi di divertimenti di tutto il mondo, ciò nonostante per ogni parco ha sempre realizzato una variante, in quanto non esistono in tutto il mondo due ‘Montagne Russe’ simili. La B&M progetta infatti il coaster con il committente, cercando di venirgli incontro in ogni sua esigenza (per  info su Gardaland cliccate qui).

“Raptor, un volo da brivido” è stata già una realizzazione della B&M con l’industria di gardaland ed è una delle maggiori attrattive del Parco dei Divertimenti italiano, avendo ogni anno migliaia e migliaia di clienti. Per questo motivo queste nuove ‘montagne russe’ suscitano per questo motivo già un grandissimo interesse e numerosi ‘rumors’ nonché accessi numerosissimi al sito web ufficiale di Gardaland, dove tutti i fans cercano di capire in che consisterà la nuova realizzazione. Gli accessi hanno infatti superato i 4,5 milioni (per altre info su Gardaland cliccate qui).

Alcuni siti collegati a Gardaland rimandano a un episodio pittoresco dell’inaugurazione del Parco di 40 anni fa, quando delle strane luci colpivano  solari colpivano il sito dove sarebbe sorto Gardaland. Naturalmente si trattava di un effetto scenico, ma l’aspettazione e il fermento che c’è tra i fans riprende molto la curiosità e l’adrenalina che c’era tra gli amanti delle giostre e dei giochi dell’epoca (per ulteriori info su Gardaland cliccate qui).