Garessio è un meraviglioso borgo medievale che ho visitato tempo fa in gita con degli amici. Si trova in Piemonte, nella provincia di Cuneo, collocato a 620 metri d’altitudine.
Adagiato ai piedi del Colle San Bernardo, il paese si contraddistingue per la sua bellezza disarmante fatta di arte, di natura e di tanta storia che viene testimoniata dal meraviglioso centro storico dove sono ancora visibili costruzioni medioevali tra cui il castello Colle di Casotto.
Garessio, oltre ad essere inserito tra i borghi più belli d’Italia, è anche tra le Città decorate al Valor Militare per la Guerra di Liberazione, insignita della Medaglia di Bronzo per la sua attività nella lotta partigiana durante la seconda guerra mondiale.
Tra le tante attrazioni storico-culturali mi è piaciuta particolarmente la Torre dell’Impiccato, raggiunta attraverso un impervio sentiero che ci ha portato, inoltre, ai ruderi del Castello e ad un meraviglioso panorama.
Nella Piazza dei “Battuti Parvi”, si trova una particolare costruzione in pietra risalente al medioevo, mentre di fronte si trova la maestosa Chiesa Parrocchiale di Maria Vergine Assunta.
Se decidete di fare una gita a Garessio, ricordatevi di deliziare il palato con i Garessini, dolci tipici a base di nocciole e cacao, davvero squisiti.

photo credit: guidosky via photopin cc