Il 2 giugno, quando in Italia si festeggerà la Festa della Repubblica, a Londra si festeggiare il sessantesimo anniversario dell’incoronazione della Regina Elisabetta.

Vediamo cosa propone la città per le celebrazioni del Giubileo di Diamante della Regina.

Nonostante la Regina Elisabetta II sia un personaggio controverso della storia della monarchia inglese, non si può negare che il suo personaggio sia identificativo di un popolo e di un paese. A Londra è prevista una settimana di festeggiamenti.

Il 2 giugno, il giorno dell’incoronazione, si apriranno i festeggiamenti con un grande concerto alla Royal Albert Hall, la più famosa sala concerti londinese, nel prestigioso quartiere di South Kensington.

Il giorno dopo si svolgerà il “Thames Diamond Jubilee Pageant”, manifestazione che si svolgerà sul Tamigi, dove migliaia di imbarcazione percorreranno il fiume per rendere omaggio alla Regina.

Il 4 e il 5 di maggio è stata indetta la festa nazionale per cui la maggior parte delle attività commerciali resteranno chiuse, ma si potrà assistere al grande concerto, il Queen Diamond Jubilee Concert, che si terrà al Queen Victoria Memorial e sul palco si succederanno artisti del calibro di Elton John, Annie Lennox e Paul Mc Cartney.

Per la giornata del 5 maggio è previsto anche il National Beacon, un falò che verrà organizzato in diverse città del paese, e, per concludere le manifestazioni il “Te Deum”, la tradizionale messa che sarà celebrata a St. Paul e in contemporanea in tutte le chiese d’Inghilterra.