Siete alla ricerca di un modo per poter fare le vostre vacanze estive pur avendo un budget limitato?

Abbiamo già visto come è possibili farlo attraverso lo scambio casa, il couch surfing e l’house boat, tutti modi alternativi alle tradizionali vacanze in albergo o in un appartamento in affitto. Ma sono anche dei metodi che prevedono un certo spirito di avventura che non tutti hanno.

Per questa tipologia di viaggiatori, un modo per risparmiare parecchio sul viaggio pur optando per una tradizionale vacanza è quello di unirsi ad un gruppo di acquisto. Si tratta dello stesso principio che viene solitamente utilizzato per la spesa alimentare. Sono  i GAV – Gruppi di acquisto vacanze – che permettono a chi partecipa di risparmiare fino al 50% del costo totale di una vacanza.

Questi gruppi raccolgono in genere circa 40 persone che si accordano sulla meta, la modalità del viaggio e il budget a disposizione e ci si mette alla ricerca dell’albergatore che propone il prezzo migliore. Essere in tanti a cercare la stessa vacanza fa si che si abbia un buon potere di contrattazione nei confronti delle strutture ricettive e si possano chiedere degli sconti maggiori, in quanto si garantisce una massiccia presenza in quella struttura.

Per tutte le info: www.gruppoacquistovacanze.it.