Chi si reca a Innsbruck non può non visitare il celebre Goldenes Dachl, detto anche tettuccio d’oro, un tetto spiovente realizzato con scaglie di rame: un vero simbolo e vanto di questa città.

Imperdibili anche il Palazzo imperiale Kaiserliche Hofburg e il castello Schonbrunn, la cattedrale di St. Jackob, la Stadtturm, ovvero una torre alta 60 metri che risale al 1500 e ha la caratteristica cupola a bulbo in cui è incastonato un orologio. Molto interessante anche il Museo dell’arte popolare tirolese.