La Isla de la Juventud, o meglio l’Isola della Gioventù, è un’isola dell’arcipelago di Cuba e una località turistica molto apprezzata dagli amanti delle mete esotiche.
Il suo clima tropicale infatti regala caldo e sole anche nei mesi invernali ed è per questo molto gettonata soprattutto nel periodo natalizio.
Il periodo migliore per visitarla è infatti quello compreso tra dicembre e maggio, mesi in cui le temperature si assestano intorno ai 26-28 gradi regalando cieli sereni e poche precipitazioni. Cosa che non succede durante da giugno in poi, quando oltre alle temperature aumentano anche umidità e afa, mentre le precipitazioni (o meglio uragani e tempeste tropicali) fanno la loro comparsa a settembre e a ottobre.
Le spiagge dell’Isla de la Juventud sono tutte meravigliose: litorali lunghissimi di sabbia fine accomunati da un mare meraviglioso che ospita affascinanti barriere coralline popolate da coralli, pesci variopinti, squaletti e mante.
La spiaggia più frequentata dell’isola è playa Roja, situata a 40 chilometri a sud-ovest da Nueva Gerona, il capoluogo dell’Isla de la Juventud; la più bella è sicuramente playa Francés, sul versante sud dell’omonimo promontorio. Splendida anche la playa del Tesoro, più a nord, caratterizzata da sabbia bianca finissima e acqua color smeraldo.

photo credit: OSCARGAMEROFOTO via photopin cc