È ancora presto per pensare alle vacanze estive, ma intanto si può iniziare a guardarsi in giro per capire quale sarà la meta di questa estate.

Se si vuole vivere l’esperienza di un fantastico mare e di una natura incontaminata senza fare lunghi viaggi per arrivare dall’altra parte del modo, si può optare per le splendide isole che costellano il Mar Mediterraneo.

È il caso delle Isole Ionie, un arcipelago composto da tredici isole nel Mar Ionio, conosciuto anche come Eptaneso (Sette Isole), in quanto nell’antichità si consideravano solo le sette isole maggiori dell’arcipelago: Corfù, Passo, Leucade, Itaca, Cefalonia, Zacinto e Cerigo.

Alcune delle isole si sono aperte al turismo di massa, come Corfù e Cefalonia, le altre, insieme anche a quelle minori, sono rimaste mete per una vacanza tranquilla e rilassante. Le isole sono costellate dalla vegetazione tipica della macchia mediterranea, con ulivi, vigneti e cedri, le spiagge sono di sabbia bianca e sono immerse in uno splendido mare blu.

In questi territori, inoltre, si possono gustare i prodotti e i piatti della tradizione greca, ad iniziare dall’olio dell’isola di Passo, che si dice sia il migliore di tutta la Grecia, oppure il soffrito, piatto a base di agnello, oppure le tante specialità che vengono dal mare.

Una vacanza davvero speciale vi aspetta in questi luoghi, che sono davvero accessibili a tutte le tasche.