Chi si reca sul lago di Como non può non vedere il Duomo, un edificio complesso e molto articolato, la Chiesa di Sant’Abbondio, un magnifico esempio di architettura romanica lombarda, il Palazzo Broletto, costruito nel 1215, il Tempio Voltiano sul Lungolago con la sua esposizione di cimeli, lettere e ritratti di Alessandro Volta, la Funiculare, che permette di ammirare Como direttamente dall’alto, con i suoi meravigliosi panorami.

Il lago di Como è molto ricco di storia e di bellezze sia artistiche che naturali, assolutamente da non perdere.