Terra ricca di risorse naturali e paesaggistiche, con un territorio che offre ai visitatori percorsi carichi di storia in un ambiente che si dipana tra paesaggi collinari, pianure e l’imponente bellezza delle Alpi, il Piemonte è indiscutibilmente una delle più belle regioni italiane, in grado di regalare esperienze uniche soprattutto se si esce dai soliti percorsi turistici.

Un weekend diverso dal solito si può affrontare rigorosamente in auto, avviandosi nel massimo della libertà con partenza da Torino, capoluogo della regione ed ex-capitale d’Italia, per raggiungere mete significative come il Monferrato, che abbraccia il Po per dispiegarsi nelle provincie di Alessandria e Asti, arrivare nelle Langhe con le sue colline e giungere ad ammirare la bellezza del paesaggio alpino.

Per assicurarsi la possibilità di fare questo genere di esperienza senza alcun pensiero che non sia quello di godersi il paesaggio, la soluzione migliore è ricorrere ai servizi forniti da Locauto Rent direttamente presso l’aeroporto di Torino Caselle, scalo posizionato a pochi chilometri dalle Alpi e dalla stessa città della Mole, alla quale è collegato da una superstrada a due corsie.

Grazie al noleggio auto Torino diventa il punto di partenza perfetto per un viaggio alla scoperta del Piemonte. Una volta alla guida ci si trova catapultati in un ambiente dall’indiscusso fascino, sullo sfondo di uno scenario che vede scorrere in successione luoghi significativi come la reggia di Venaria, la basilica di Superga e le valli di Lanzo, avendo come unico punto di riferimento la voglia di esplorare posti nuovi e di immergersi in una cultura traboccante di storia e tradizione.

Per accedere all’affitto auto è sufficiente recarsi all’area autonoleggi dell’aeroporto di Torino Caselle. Qui lo staff di Locauto provvede a fornire al cliente tutte le informazioni necessarie per scegliere il veicolo più adatto (nei mesi della stagione fredda è possibile richiedere un mezzo dotato di pneumatici invernali), che può essere ritirato nel parcheggio coperto distante pochi metri dall’ufficio. A quel punto non rimane che mettere in moto e godersi un’avventura unica.

Pubbliredazionale