Uno degli angoli di paradiso ancora presenti sul nostro pianeta è senza dubbio l’isola di Cuba, meravigliosa località ubicata nel mare di Caraibi, dove il turismo si è sviluppato molto velocemente grazie alle splendide spiagge che la costeggiano e alle acque incontaminate. La temperatura è sempre calda e si aggira dai 20 ai 30 gradi centigradi per tutti i mesi dell’anno, per questa ragione è divenuta una delle mete più ambite specialmente nel periodo invernale e autunnale dove in Italia sarebbe proibitivo recarsi in spiaggia. In questa guida esamineremo alcune tra le più belle spiagge di Cuba in modo da far vivere al lettore un vero sogno a occhi aperti (per info su spiagge da sogno cliccate qui).

La sabbia delle spiagge di Cuba è soffice e quasi impalpabile. Tra le spiagge assolutamente da non perdere segnaliamo quella di Varadero che offre uno spettacolo naturalistico indimenticabile e una soffice sabbia color salmone. Si tratta della località più rinomata dell’isola e di quella più consigliata da tutti i tour operator che si occupano dei Caraibi (per info su altre spiagge da sogno cliccate qui).

Altro posto incantevole è la spiaggia di Cayo Largo, piccola isola letteralmente circondata da sabbie bianche. Questo è il luogo ideale per gli amanti del sole e del relax, perché c’è poca confusione e pochissimo vento. Per gli amanti delle immersioni consigliamo invece Maria Gorda, che prende il nome da una nota leggenda presente sull’isola che vede questa povera ragazza Maria abbandonata dai pirati su questa costa e per sopravvivere aprì una locanda proprio sulla spiaggia. La barriera corallina che permette infatti di visionare la fauna locale senza pericolo di incontrare degli squali (per ulteriori info su spiagge da sogno cliccate qui).

photo credit: Franck Vervial via photopin cc