Se non si è ancora deciso dove passare le vacanze estive uno sguardo potrebbe essere rivolto verso la Sardegna, e precisamente a Orosei, località splendida della provincia di Nuoro, che offre una lunga e ricca costa piena di spiagge stupende con sabbia bianca e soffice e soprattutto con acque cristalline e ricche di pesci, luogo ideale dove praticare sport acquatici tipo il windsurf o per lo snorkeling, che appassiona ormai sempre più turisti. In questa breve guida prederemo quindi in esame alcune tra le più belle spiagge di Orosei, una delle località più belle e ricercate della Sardegna (per info su spiagge da sogno cliccate qui).

La prima spiaggia che menzioniamo si trova sulla strada statale 136. Una volta che si è raggiunto il km 136 occorre seguire le indicazioni che portano genericamente la scritta ‘spiaggia’. Si raggiungerà così una gradevolissima e piacevolissima pineta nei pressi della quale si può lasciare la vettura. Si devono fare circa 50 metri a piedi per la pinetina e si raggiunge uno dei luoghi più belli della Sardegna, perché si tratta di un tratto di spiaggia circondato dal verde che risulterà sicuramente piacevole per tutti, sia per i grandi che per i più piccoli e anche per i ragazzi che magari cercano un luogo tranquillo dove passare la giornata dopo aver passato la notte in discoteca (per altre spiagge da sogno cliccate qui).

Da non perdere è anche la spiaggia di Fuile, che offre una sabbia chiara e quasi impalpabile, forse unica nel suo genere e che ha delle acque poco profonde che si alzano solo dopo una decina di metri dalla spiaggia. È il luogo ideale per famiglie con i bambini e per gli amanti dello snorkeling grazie ai suoi bellissimi fondali marini (per ulteriori spiagge da sogno cliccate qui).

photo credit: graphia via photopin cc