Palermo, capoluogo della Sicilia e capitale del maestoso Impero di Federico II d’Altavilla (usiamo il nome della famiglia italiane non quello della famiglia germanica, gli Svevi, di proposito per marcare l’italianità della figura), è un luogo di indiscusso valore storico-artistico perché nodo cruciale delle diverse dinastia che si sono susseguite (Arabi, Normanni, Angioini, Aragonesi e Borboni), ma anche una località marittima di prim’ordine tra quelle sicule grazie alle splendide spiagge che può annoverare. In questa guida elencheremo alcune delle più belle spiagge di Palermo in modo da aiutare il lettore a orientarsi in una delle città più belle d’Europa.

Spiagge incantevoli sono quelle nei pressi della Riserva Naturale di Capo Rama, come Balestrate, Trappeto, e Terrasini con sabbia finissima e soffice e un mare cristallino da non avere niente da invidiare ai luoghi più esotici del nostro pianeta. Sicuramente da non perdere sono anche le spiagge di Magaggiari e di Punta Raisi, con sabbia dorata e frequentatissime dai pescatori locali che si appostano sugli scogli per reperire un bel bottino ittico. Famosa per la sua vita notturna è invece Mondello, dove si snodano lungo la spiaggia discoteche e sale da ballo (per info su spiagge da sogno in Italia cliccate qui).

Nella parte meridionale del capoluogo si trovano le località di Altavilla Milicia e di Trabia, con spiagge sia sassose che sabbiose completamente attrezzate specialmente per gli sport acquatici. Per chi ama fare canoa o windsurf (anche se non si è pratici) queste località sono il luogo ideale (per info su altre spiagge da sogno in Italia cliccate qui).

Terminiamo la nostra guida con la famosa località di  Cefalù. che offre luoghi e spiagge incantevoli come Campofelice di Roccella e Finale di Pollina (per ulteriori info su spiagge da sogno in Italia cliccate qui).

photo credit: Proprionegato via photopin cc