Liverpool si trova nella Contea del Merseyside, situata nell’Inghilterra nord-occidentale.
Basta il nome per rievocare immagini di una gloriosa tradizione marittima, un retaggio musicale impareggiabile, due delle più grandi squadre di calcio della Premiership e non una, ma ben due maestose cattedrali.

Oggi Liverpool ed è una delle più grandi e importanti città della Gran Bretagna sia dal punto di vista turistico – naturalistico, culturale, grazie alla presenza dell’Università e di alcuni importanti musei, sportivo (soprattutto calcistico) e naturalmente portuale.

Infatti la città deve la sua importanza alla posizione strategica che, soprattutto a seguito della Rivoluzione Industriale, la rese uno dei principali porti d’Inghilterra. Questo portò molti degli immigrati che sbarcavano in città a stabilirsi e formare numerose comunità.

Dopo anni di degrado passo’ un periodo di grande rinascita grazie a uno dei fenomeni musicali più grandi della storia del pop,quello dei Beatles.

Ora la città è ricca di negozi favolosi, ristoranti, hotel di tendenza e wine bar alla moda, e vanta una straordinaria offerta culturale con più musei e gallerie di qualsiasi altra località fuori Londra.

Liverpool è una città ricca di cultura e tradizione. La città vanta un glorioso passato come importante centro mercantile e porta d’accesso al Nuovo Mondo, ma oggi è anche una destinazione chiave per gli amanti dell’arte e gli appassionati di teatro e musei.

Per la sua posizione geografica la città gode di un clima caratterizzato da inverni rigidi e piovosità diffusa durante quasi tutto l’arco dell’anno, per cui una visita è consigliata soprattutto nella bella stagione, anche se Liverpool del rimane una meta interessante sempre.

Per chi vuole sfuggire dalle luci intense e al ritmo vivace della città,nei dintorni di Liverpool è possibile trovare numerose e splendide spiagge e costiere nelle vicinanze, parchi straordinari, giardini botanici e centri benessere immersi nella campagna dove allentare le tensioni accumulate in città.